+39 348 0956104 info@saracanella.com
      Seleziona una pagina

      SME Instrument: il fondo europeo per PMI che non richiede partnership  

      SME Instrument è un fondo europeo di finanziamento realizzato a beneficio esclusivo delle PMI attive nello sviluppo di progetti di innovazione, attualmente inserito all’interno del Work Programme 2018-2020 EIC Accelerator Pilot.

      Tale innovazione può riferirsi a servizi, prodotti, processi o modelli di business: SME Instrument apre la strada a questi progetti, ne facilita l’ingresso nel mercato e ne accresce la competitività anche a livello internazionale.

       

      In questo articolo cerchiamo di spiegare cosa rende SME Instrument diverso da altri fondi europei.

      SME Instrument: come funziona

      Lo SME Instrument è strutturato in tre fasi che rispecchiano l’iter tradizionale di un progetto di innovazione.

      • FASE 1: valutazione della fattibilità tecnico-commerciale del progetto; per questa fase l’azienda partecipante ha a disposizione fino a 50.000 € (ultima cut off prevista: 5 settembre 2019).
      • FASE 2: dimostrazione, market replication, sviluppo del prototipo su scala industriale, ricerca e sviluppo; il finanziamento può arrivare al 70% con contributo indicativo tra 500.000 e 2.500.000€ (a partire dalla cut off del 9 ottobre 2019 sarà possibile presentare una domanda di finanziamento attraverso grant, secondo le attuali regole SME Instrument Fase 2, oppure una domanda combinata di grant ed equity. Sempre dal 9 ottobre 2019 lo Strumento diventerà monobeneficiario).
      • FASE 3: introduzione nel mercato; in questa fase SME Instrument non mette a disposizione finanziamenti ma servizi di supporto.

      Quest’ultima fase ha l’obiettivo di facilitare l’accesso del progetto ai capitali privati (es. venture capital, business angels): si parla quindi di servizi di supporto mirati a intercettare ulteriori opportunità di finanziamento. Inoltre, l’azienda può usufruire dei servizi offerti dalla EEN (rete europea Enterprise Europe Network), in particolare per quanto riguarda innovazione e internazionalizzazione. 

      Ciò che differenzia SME Instrument è il fatto che solo una singola PMI possa richiedere il finanziamento, senza che sia necessario l’appoggio di altri enti. 

       

      Buone ragioni per scegliere SME Instrument

       

      Quello delle partnership è un problema comune a tutte le aziende che partecipano a un bando europeo. Di solito i progetti presentati richiedono dei requisiti minimi di partenariato: almeno tre soggetti giuridici di tre diversi Stati Membri o paesi associati. 

      Trovare i partner giusti è difficile: i vantaggi possono essere notevoli, ma gestire i rapporti richiede tempo ed energie, senza contare delle competenze specifiche. 

      Lo SME instrument permette di eliminare la questione alla radice: ogni azienda può partecipare in completa autonomia. Per le imprese che hanno un’idea dirompente con il potenziale di fare la differenza, lo SME Instrument si configura come quindi un’opportunità unica per partecipare singolarmente al bando EU e finanziare progetti innovativi e orientati al mercato internazionale.  

      Come per altri strumenti di finanziamento, il primo passo che l’azienda deve compiere è rivolgersi a un professionista dell’europrogettazione, che sappia muoversi nella burocrazia dei bandi europei e che metta a disposizione tutte le competenze necessarie per trasformare un’idea innovativa in un’opportunità di business concreta e strutturata. 

      Vuoi maggiori informazioni sui fondi europei di SME Instrument?

      Contattami e incontriamoci: sono a disposizione per rispondere a ogni tua domanda!

      Sara Canella

      Sara Canella

      EU Funding & Marketing

      Sono una consulente freelance specializzata nella richiesta e gestione di fondi europei per aziende e startup attive in ambito di ricerca e innovazione.

      Il mio lavoro include la creazione di business plan, piani di sviluppo e piani di marketing mirati alla partecipazione a bandi europei.

      Il mio obiettivo è fornire alle aziende attive nell’innovazione dei mezzi concreti per avviare i propri progetti e il know-how per trasformarli in concrete opportunità di business.