Percezione e accettabilità dei robot sociali in sanità: ricerca etnografica basata su uno studio di caso qualitativo

 

E’ disponibile su “Salute e Società” di Franco Angeli Editore l’articolo “Percezione e accettabilità dei robot sociali in sanità: ricerca etnografica basata su uno studio di caso qualitativo” che ho co-scritto con il team sloveno del progetto europeo HosmartAI.

Questa ricerca è stata auto-finanziata all’interno dei miei studi magistrali in Antropologia Culturale presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia.

“L’assistenza medica sta cambiando, guidata sia dalla necessità che dall’innovazione. La trasformazione digitale del settore sanitario europeo coinvolge l’adozione rapida di tecnologie avanzate come l’intelligenza artificiale, la robotica, i sistemi autonomi e il Big Data. Lo studio “Percezione e accettabilità dei robot sociali in sanità: ricerca etnografica basata su uno studio di caso qualitativo” indaga l’interazione e l’accettabilità dei robot sociali in un progetto pilota presso l’Ospedale di Maribor, come parte del progetto europeo HosmartAI. Questi robot funzionavano principalmente per assistere i pazienti e come “supporto amministrativo” per infermieri e medici. Lo studio si concentra sulle interazioni del personale sanitario con i robot, includendo eventuali emozioni o paure e barriere che sono emerse. L’obiettivo era comprendere l’accettazione dei robot e le sfide da una prospettiva umano-centrica e individuale, focalizzandosi sui principali stakeholder che utilizzano e sviluppano questi robot. Tutti gli stakeholder fanno parte dei Living Labs di HosmartAI, che lavorano attraverso la collaborazione per progettare e fornire tecnologie avanzate.”

 

Titolo Rivista SALUTE E SOCIETÀ
Autori/Curatori Sara Canella, Izdor Malkar, Igor Robert Roj, Vojko Flis
Anno di pubblicazione 2024 Fascicolo 2024/2
Lingua Inglese Numero pagine 15 P. 88-102 Dimensione file 230 KB
DOI 10.3280/SES2024-002007

 

https://www.francoangeli.it/riviste/articolo/75607

 

 

 

 

Salute e Società Franco Angeli Sara Canella
Sara Canella

Sara Canella

EU Digital Health Project designer and manager

Sono una consulente freelance specializzata nella richiesta e gestione di fondi europei per aziende e startup attive in ambito di ricerca e innovazione. Il mio lavoro include la creazione di business plan, piani di sviluppo e piani di marketing mirati alla partecipazione a bandi europei. Il mio obiettivo è fornire alle aziende attive nell’innovazione dei mezzi concreti per avviare i propri progetti e il know-how per trasformarli in concrete opportunità di business.